Ad ogni vino il suo calice

Il calice è uno degli attori protagonisti durante quella affascinante mise en scene che è il rito della degustazione del vino. Il calice è il medium che rende possibile il contatto tra la bevanda e il bevitore. Il calice consente al degustatore di scomporre la bevanda nelle sue singole caratteristiche per poi restituirle carattere unitario al momento dell’ espressione di un giudizio.

Ballon piccolo

Indicato per la degustazione dei vini rossi giovani o di medio invecchiamento

 

Ballon

È un calice dal diametro più ampio utilizzato per la degustazione dei vini rossi di lungo invecchiamento

 

Borgogna

Indicato per la degustazione di vini rossi giovani ma corposi

 

Tulipano

La sua forma che ricorda quella del fiore, è ideale per la degustazione dei vini bianchi leggeri

 

Renano

Una via di mezzo tra il Tulipano e il Borgogna. Questo calice è utilizzato per la degustazione dei vini bianchi strutturati

 

Fl û te

Dalla forma stretta e allungata, questo calice risulta indicato per la degustazione degli spumanti secchi

 

Coppa

Bicchiere utilizzato per la degustazione degli spumanti dolci